[A] Le recensioni di ClubDante

Francesco Aiello
Italia

FacebookTwitterLinkedInMail-To

Promettimi che sarai libero


Romanzo storico con libri

È una limpida mattina del 1484 nel villaggio catalano di Llafranc. Il dodicenne Joan Serra sta giocando, insieme a suo padre Ramón, a indovinare le forme delle nuvole che macchiano il cielo. Non sa che sarà il suo ultimo giorno da bambino. Mentre ammirano il volo dei gabbiani, una sagoma ben più minacciosa solca il limpido mare della cala di Llafranc: una galea corsara sta per assaltare il piccolo borgo di pescatori in cui Joan è nato.

Ramón lotta disperatamente per proteggere la sua famiglia dall’incursione dei pirati che saccheggiano il loro paese e portano via anche le donne, fra le quali ci sono la madre e la sorella di Joan. Mentre cerca con tutte le sue forze di opporsi ai pirati, il forte pescatore viene colpito a morte. Prima di spirare, però, vuole dare un ultima lezione al figlio e strappargli una promessa: “Promettimi che sarai libero”.

Da quel momento per Joan, rimasto solo con il fratellino Gabriel, incomincia una nuova vita che lo porterà dapprima a Barcellona e poi in giro per il Mediterraneo. Nella capitale catalana, il piccolo Joan impara molte lezioni sulla vita, riesce a ripartire dai propri errori e a fare tesoro degli insegnamenti delle persone che incontra nella frenetica e pericolosa Barcellona del Rinascimento, dove inizierà a scoprire l'importanza della lettura e della conoscenza, diventerà apprendista del maestro libraio Antonio Ramon Corro, farà di tutto per imparare i segreti del mestiere e riuscirà persino ad apprendere a leggere da autodidatta.

Nella bottega dei Corro, Joan conoscerà Abdallah, "Il Moro di Granada”: l’incontro con lo schiavo musulmano è forse una delle tappe più significative e più belle del cammino di crescita del ragazzo. Infatti l’odio che prova in un primo momento nei confronti del vecchio si trasformerà in amicizia profonda; l’uomo lo aiuterà a superare i momenti più duri della vita, aiutandolo a reagire contro lo spaccone Felip e a capire la vera essenza dei libri.

Nella storia narrata magistralmente da Jorge Molist, con una prosa semplice e un’impeccabile documentazione storica, ogni volta che Joan riesce a trovare stabilità e tranquillità, arriva un colpo di scena che rigetta nello sconforto il protagonista e lo costringe a nuove prove di maturità. Come quando la piccola Anna, che Joan ama, è costretta, perché ebrea, a scappare in Italia per non cadere nelle mani della Santa Inquisizione. E così, di colpo di scena in colpo di scena, il lettore rimane avvinghiato a questa storia epica, a questo romanzo in cui i librai diventano eroi, in un vero e proprio avvincente omaggio al mondo del libro e al piacere della lettura.

© Copyright ClubDante

Promettimi che sarai libero - Longanesi (2012)
Promettimi che sarai libero
Jorge Molist
Longanesi
2012
Acquistando questo libro sul tuo sito di vendita abituale,
potrai sostenere ClubDante senza alcun costo aggiuntivo:
la Feltrinellibol.itfnacamazonibs.it
Copyright 2012 by Empower Consulting Srl. Tutti i diritti sono riservati.
ClubDante S.r.l. è una società del Gruppo Empower Consulting S.r.l..
Tutti i servizi di comunicazione digitale del Portale sono forniti per mezzo della piattaforma Mail-Maker.