[A] Le recensioni di ClubDante

Chiara Mezzalama
Italia

FacebookTwitterLinkedInMail-To

Underground bazar


 

Underground bazar – Ron Leshem

 

di Chiara Mezzalama

 

 

Non è facile per i giovani scrittori israeliani misurarsi con i  "mostri sacri" della generazione precedente, in  particolare la triade Oz, Yehoshua, Grossman che hanno fatto di Israele lo scenario di grandi romanzi conosciuti in tutto il mondo.  Ron Leshem con il suo ultimo romanzo "Underground bazar" ha scelto la strada della provocazione: il suo romanzo è interamente ambientato a Teheran, il cuore del paese nemico per eccellenza.

Kami, il protagonista, è un giovane iraniano che lascia la provincia per tuffarsi nella vita della metropoli, luogo dalle mille contraddizioni. Il suo viaggio è fin dall'inizio segnato dalla sfida; il suo amico di infanzia, Amir, con il quale ha sognato e immaginato nei minimi dettagli il progetto di emancipazione, al momento di partire lo abbandona per seguire la strada della religione. I loro destini si dividono, segnando quella spaccatura insanabile tra la società ortodossa costruita sul divieto universale, e  la vita underground di chi nonostante tutto combatte per la propria libertà individuale.

Kami viene affidato ad una zia, Zahra, che vive rinchiusa nel suo appartamento  e nel mito del passato,  una carriera da attrice stroncata dalla rivoluzione islamica, il ricordo del marito ucciso dalla guerra, e un gatto che si chiama Hamad. L'arrivo di Kami porta lo scompiglio nella vita della zia e del condominio con la sua giovinezza, il suo progetto esistenziale sovversivo, "collezionare esperienze" e il suo computer portatile. Attraverso la rete, navigando pericolosamente tra siti censurati e notizie sconfortanti sulle assurde regole di vita imposte dalla dittatura dei "barbuti"', si costruisce una piccola e improbabile comunità di ribelli internauti: Kami e Zahra, la signora Safoureh dal passato misterioso e Babak, un omosessuale che trova il coraggio di fare i conti con la sua identità. "Underground bazar" è anche una bellissima storia d'amore tra Kami e la bellissima Niloufar, una ragazza pilota che vuole sfidare il divieto alle donne di gareggiare con le macchine da corsa.

La storia raccontata da Ron Leshem è un rincorrersi di commedia e tragedia, tra il terrore dei Bassidji, polizia della morale che si nasconde in ogni piega della società e la voglia sfrenata di vivere che si esprime in esilaranti serate passate a navigare in rete, alla scoperta del mondo proibito dove il passato riemerge con forza, fino alla frattura definitiva della rivoluzione islamica e poi della guerra. Una delle scene memorabili del romanzo è il ritrovamento su internet di un film in cui Zahra erah protagonista, e la proiezione domestica di questo frammento del passato che irrompe nella vita dei membri della piccola “cellula rivoluzionaria” con la forza di un'esplosione di emozioni: nostalgia, rabbia, entusiasmo, disperazione.

Il racconto è punteggiato dalle frasi di un personaggio secondario eppure fondamentale: il signor Ali Samimi, venditore di angurie, le cui massime piene di semplicità e saggezza hanno costruito l'essenziale dell'educazione morale e sentimentale di Kami. Poi la storia prende una brutta piega, uno dopo l'altro i sogni di emancipazione di infrangono contro gli scogli di un regime ottuso e barbaro che condanna le donne e ogni forma di diversità alla morte civile e talvolta reale: la coraggiosa Niloufar pagherà un prezzo altissimo per aver osato scendete in pista con i rivali uomini, Babak andrà a gonfiare le schiere degli scomparsi, punito senza appello per le sue scelte sentimentali. Kami, "rivoluzionario debuttante", sconfitto, ritroverà l'amico d'infanzia che ha cercato rifugio nella fede, ma che non è in grado di dare alcuna risposta alla brutalità che quella stessa fede ha generato.

 

 

Underground bazar - Cargo (2012)
Underground bazar
Ron Leshem
Cargo
2012
Acquistando questo libro sul tuo sito di vendita abituale,
potrai sostenere ClubDante senza alcun costo aggiuntivo:
la Feltrinellibol.itfnacamazonibs.it
Copyright 2012 by Empower Consulting Srl. Tutti i diritti sono riservati.
ClubDante S.r.l. è una società del Gruppo Empower Consulting S.r.l..
Tutti i servizi di comunicazione digitale del Portale sono forniti per mezzo della piattaforma Mail-Maker.