[A] Dall'Agorà di ClubDante

José Manuel Fajardo
Spagna

FacebookTwitterLinkedInMail-To

Populismo


23/05/2012

Parafrasando Marx: un fantasma percorre l’Europa, il fantasma del populismo. Con questa denominazione l’establishment mediatico inizia a designare il leader della coalizione greca di sinistra, Syriza, aspirante al successo nelle prossime elezioni. E definire populista un uomo politico equivale oggi, nella plusquamperfecta Europa, a una scomunica. Ma il termine populismo ha due accezioni: 1) prestare particolare attenzione al popolo; 2) solleticare in maniera interessata i bassi istinti del popolo. Che chi governa e pianifica le proprie strategie  a colpi di sondaggi, nel tentativo di abbindolare l’opinione pubblica, chiami populisti sia gli xenofobi di estrema destra sia i partiti democratici che criticano il sistema a sinistra dei socialisti, rende evidente che questa parola in realtà non designapiù  nulla. È soltanto uno strumento demagogico che, senza volerlo, rivela fino a che punto il potere disprezzi il popolo.

 

Copyright 2012 by Empower Consulting Srl. Tutti i diritti sono riservati.
ClubDante S.r.l. è una società del Gruppo Empower Consulting S.r.l..
Tutti i servizi di comunicazione digitale del Portale sono forniti per mezzo della piattaforma Mail-Maker.